press

UNA LIMITED EDITION TARGATA SALENTO 2013

16.12.2013

In occasione delle festività natalizie Tenute Rubino, una delle migliori espressioni della nouvelle vague dell’enologia pugliese, stringe un’importante alleanza con due produttori d’eccellenza del Salento: il Salumificio Santoro e il Caseificio Lanzillotti.

A partire dal mese di dicembre, presso la vinoteca Numero Primo e in cantina, sarà disponibile una speciale confezione natalizia composta da una bottiglia di Miraglio, dalla soppressata del Salumificio Santoro e dal formaggio del Caseificio Lanzillotti. Filo conduttore di questa originale idea regalo è proprio il Miraglio di Tenute Rubino, un Negroamaro in purezza, il vino utilizzato per gli affinamenti di entrambi i prodotti.

UNA LIMITED EDITION TARGATA SALENTO 2013

La Soppressata del Salumificio Santoro è ottenuta dalla lavorazione di carni magre di suino che vengono tagliate a grana grossa, detta ‘a punta di coltello’ e insaporite con sale, pepe e vino Negramaro Miraglio. Il Salumificio Santoro è un’azienda che produce salumi tradizionali nel cuore della Valle d’Itria, al centro della Puglia, nella splendida Cisternino. Un’area votata da sempre alla produzione di salumi di alta qualità: unica area della regione in cui si conservano i boschi di fragno, la quercia le cui ghiande sono, da secoli, l’alimento fondamentale dei suini allevati in libertà. Una produzione artigianale fondata su tradizione e semplicità, elementi fondamentali per la buona riuscita del prodotto finale. I salumi d’eccellenza del Salumificio Santoro sono venduti nelle migliori gastronomie in Puglia e in tutta Italia e da qualche mese anche nella mecca del lusso enogastronomico: i magazzini Harrods a Londra Il ‘Brillo dell’Alto Salento’, il formaggio del Caseificio Lanzillotti, è una caciotta mista vaccina e caprina realizzata dal latte di mucche frisone e brunalpine e affinata nel Negramaro Miraglio. L’allevamento di questi animali avviene in un regime di libertà e la loro alimentazione è pertanto composta dai prodotti delle aree arboree e arbustive della macchia mediterranea. Queste pregiate razze bovine vengono lasciate libere di pascolare e nutrirsi dell’’erba aromatica della campagna salentina. Un’’aromaticità che è possibile percepire nel latte che producono, un prodotto sano e genuino, non condizionato, nel sapore, dai mangimi industriali utilizzati comunemente per nutrire le mucche da latte. Il Caseificio Lanzillotti è sito a San Vito dei Normanni in provincia di Brindisi e fa parte di un piccolo consorzio di produttori caseari dell’alto Salento che ogni giorno lavora con cura e dedizione il latte di mucche frisone e brunalpine conferito da due piccole aziende agricole del territorio. Due prodotti di altissima qualità che trovano il loro connubio perfetto con il Miraglio di Tenute Rubino: un vino caldo e avvolgente ottenuto da uve Negramaro provenienti dalla tenuta di Jaddico, il vigneto più bello dell’azienda brindisina. Dentro un bicchiere di Miraglio è racchiusa tutta la forza del sole del Salento. Una struttura alcolica sapientemente dosata che rende questo vino elegante e suadente, ideale compagno dei succulenti piatti invernali a base di carne preparati in occasione delle feste.

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.