press

TENUTE RUBINO AL PROWEIN DI DUSSELDORF 2011

18.03.2011

La stagione delle campionarie internazionali del vino in Europa si apre con il ProWein di Dusseldorf, uno tra gli appuntamenti di riferimento per il mercato del vino in Germania e per gli altri paesi del nord Europa. Tenute Rubino, che proprio in terra tedesca ha un’importante fetta del suo export, conferma la sua presenza alla Fiera che, nelle ultime edizioni, si è rivelata di fondamentale importanza per interpretare le esigenze di un mercato importante come quello tedesco e per migliorare la conoscenza dei bacini del nord Europa.

Il Prowein 2011, che si svolgerà dal 27 al 29 marzo, stando ai numeri della vigilia, si presenta come l’edizione dei record: quest’anno a Dusseldorf si presenteranno 3500 espositori da 50 paesi, confermando che questa è una delle fiere del settore vinicolo più importanti al mondo – certamente la più rilevante per il mercato tedesco – ma anche decisivo riferimento per i mercati dei paesi del nord ed est Europa. Numeri che rafforzano la giusta intuizione dello staff di Tenute Rubino di investire sulle fiere come piattaforma per migliorare la capacità di interagire in modo proficuo con consumatori e addetti ai lavori e per assimilare tendenze e opportunità che, per i vini Made in Salento, si profilano all’orizzonte del dinamico mondo del vino.

‘Con Dusseldorf – spiega Luigi Rubino – si apre un importante fase di internazionalizzazione di Tenute Rubino che punterà molto sul rapporto diretto con i consumatori e gli operatori di settore al fine di interpretarne al meglio le diverse esigenze. Dopo questa tappa in Germania, in primavera, saremo presenti al consueto appuntamento del Vinitaly di Verona per poi volare in Brasile, all’ExpoVinis di San Paolo ad aprile. Vogliamo rinsaldare la nostra presenza nei mercati internazionali e puntare a quelli emergenti che, secondo noi, sono pronti ad accogliere produzioni fortemente connotate dal territorio di provenienza come i nostri vini. Il sistema vitivinicolo pugliese – conclude il produttore brindisino – deve compiere quel definitivo salto di qualità che ci consenta di presentarci al mondo con un profilo più maturo sulla scena dei mercati internazionali ‘.A Dusseldorf Tenute Rubino farà degustare i propri vini nel Padiglione 3 – Stand 3 J 140. Ai banchi di assaggio Tenute Rubino si presenterà oltre che con le nuove annate della linea classica, anche con la presentazione della nuova linea base: Malvasia bianca 2010, Negroamaro rosato 2010, Negroamaro rosso 2008 e Primitivo 2008.

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.