press

VENDEMMIA 2010 A TENUTE RUBINO

09.09.2010

Torna la Vendemmia delle Donne a Tenute Rubino. Il Salento del vino di qualità tra novità e conferme.

E’ di nuovo tempo di vendemmia e Tenute Rubino, con tutto il suo staff, è pronta ad accogliere nei propri vigneti giornalisti, enoturisti, wine lovers e, da quest’anno, anche i partecipanti al concorso fotografico internazionale Salento Photography Tellers. Sono infatti aperte le iscrizioni alla prima edizione del concorso fotografico, indetto dalla cantina brindisina, pensato per la promozione dell’immagine del Salento e di quello che è ormai un simbolo della Puglia del vino di qualità, uno degli aspetti più autentici della sua antica tradizione viticolturale, la Vendemmia delle Donne.

Sabato 18 settembre, dalle 9 alle 12, per la speciale occasione della Vendemmia delle Donne, la Tenuta di Jaddico di proprietà della famiglia Rubino, situata a 8 kilometri a nord di Brindisi, affacciata sul Mar Adriatico, aprirà le porte a tutti gli amanti del vino. Si potrà partecipare ad una visita guidata dei vigneti e osservare da vicino la raccolta delle uve per conoscerne, apprezzarne e magari immortalarne tutti i particolari e i momenti più significativi. Un’occasione per trascorrere una giornata tra i preziosi filari di Susumaniello con la possibilità di degustare una vasta selezione delle etichette dell’azienda in un abbinamento cibo-vino capace di esaltare i sapori dei prodotti tipici della Puglia salentina.

I fotografi interessati alla sezione del concorso dedicata proprio alla Vendemmia delle Donne da Tenute Rubino, potranno approfittare di un’ulteriore giornata interamente a loro dedicata. Oltre a sabato 18 settembre, infatti, per accedere ai vigneti e fotografare così le attività vendemmiali nella Tenute di Jaddico, avranno a disposizione anche venerdì 17 settembre, in entrambi i giorni dalle 6,30 alle 12,00.

“Aprire al pubblico la Tenuta di Jaddico – spiega Luigi Rubino – rappresenta per gli amanti del vino un’occasione da non perdere per vivere un’esperienza capace di svelare tutta la nostra passione e quel futuro luminoso che si profila all’orizzonte dei i migliori vini di Puglia. La Vendemmia delle Donne – continua Rubino – è il segno innovativo, ma anche antico di un legame tra la civiltà della vite e le comunità salentine. Un fattore, antropologico e culturale, che concorre insieme al territorio e alle varietà autoctone a determinare le qualità dei vini di un’area d’eccellenza enologica del Mezzogiorno. Vogliamo consentire agli enoturisti, ai wine lovers ed anche ai fotoamatori – conclude Rubino – di assistere in modo partecipe alla raccolta dei grappoli di Susumaniello, fare in modo che possa essere osservata da vicino, apprezzata e ritratta la grande passione, ma anche la meticolosità del lavoro delle nostre donne lavoratrici in quel delicato rito che è la vendemmia”.

Il concorso fotografico Salento Photography Tellers si svolge interamente on-line, attraverso il sito web tenuterubino.com. E’ suddiviso in tre sezioni concepite in modo da restituire un’ampia e innovativa visione del Salento, dei suoi splendenti litorali e delle sue storie di intensa umanità, ma anche di quell’aspetto, più peculiare, che sta contribuendo a porre la viticoltura pugliese sotto i riflettori dei consumatori di tutto il mondo. Dedicare parte del concorso alla Vendemmia delle Donne significa, infatti, rinnovare quel segno di attenzione verso le comunità agricole legate alla memoria storica del Salento. Oggi, grazie ad aziende come Tenute Rubino, queste realtà partecipano ad un progetto di innovazione che offre nuovi spunti comunicativi e qualitativi, sia per il territorio che per il vino. Le foto di questa sezione dovranno quindi rappresentare e interpretare questa antica usanza del Salento, tramandata di generazione in generazione, che ha portato le donne delle comunità locali ad occuparsi della cura della vite con una maestria impareggiabile.

La richiesta di accredito per partecipare a questa sezione del concorso, scaricabile dal sito web tenuterubino.com, dovrà essere inoltrata all’indirizzo e-mail info@tenuterubino.it oppure chiamando il numero 0831.571955. Per ricevere l’accredito non è necessario essere fotografi professionisti. Inoltre, per incentivare la partecipazione e premiare i vincitori, sono stati messi in palio numerosi premi, come soggiorni nel Salento, attrezzature fotografiche e selezioni speciali dei vini di Tenute Rubino. Il termine per l’invio delle fotografie è previsto per il 30 novembre 2010, mentre le votazioni saranno aperte da metà dicembre 2010 fino a fine aprile 2011.

Per maggiori dettagli sulla manifestazione è possibile chiamare il numero 0831.571955 o scrivere a info@tenuterubino.com. Partecipazione e degustazione sono gratuite.

Per raggiungere i vigneti: Strada Statale 379 – uscita Contrada Jaddico

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.