News

A CEGLIE CI SI DIVERTE

03.06.2016

A CEGLIE CI SI DIVERTEAnche quest’anno a Ceglie Messapica la felicità è di casa, in strada. Torna il Festival dei Giochi e delle tradizioni, organizzato dagli attivissimi ragazzi di Casarmonica, associazione culturale che dall’anno scorso è coinvolta anche nell’animazione della Vendemmia delle donne.

A Casarmonica fanno riferimento gli oltre 150 volontari che, per tutta la durata del weekend lungo (si parte oggi, 16 giugno), organizzeranno i giochi lungo le strade del centro storico. Il loro lavoro è fondamentale per consentire ad acrobati, break dancers, parkour e skaters provenienti da tutto il mondo, di mettere in mostra le loro abilità in sicurezza.
Da Gaza al Piemonte gli artisti del gioco si ritroveranno in Puglia uniti da una sola bandiera: quella della felicità a costo zero.

Il programma degli eventi è fittissimo, un’anteprima si è già avuta nella serata di mercoledì, con una partita di calcio fra il personale del vicino ospedale di Ostuni a rischio chiusura. Ma il clou è nelle giornate di venerdì, sabato e domenica. Si va dal calcio balilla umano al mega tiro alla fune (400 contro 400 lungo tutto il corso principale di Ceglie). Dalla corsa sui carrettoni, veicoli artigianali realizzati in casa con assi di legno, all’immancabile palo della cuccagna. 8,5 metri di palo unto di grasso da scalare per avere accesso a premi gastronomici (i famosi caciocavalli pugliesi non mancano mai) ma soprattutto a un attimo di gloria.

Più delle parole sono le immagini a parlare. Nei volti di grandi e piccini traspare chiaramente la gioia e l’impegno profuso in ogni gioco. Consigliamo a tutti di visitare Ceglie Messapica, soprattutto nei giorni del Festival. Il paese della gastronomia sa essere ospitale come pochi, stuzzicando il palato e l’animo fanciullesco presente in ognuno di noi.

A CEGLIE CI SI DIVERTE

A CEGLIE CI SI DIVERTE

A CEGLIE CI SI DIVERTE

16

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.