Abbinamenti

Un Rosso da (a)mare, abbinamento con il Visellio

24.01.2019

Nella nuova puntata di Opera Food l’irresistibile incontro tra mare e terra del Polpo a Pignata su crema di patate in abbinamento al Visellio, primitivo in purezza dei Cru Tenute Rubino.

Non fosse per l’incanto senza tempo dei suoi edifici barocchi, Lecce meriterebbe una visita soltanto per il buon gusto dei suoi migliori ristoranti. In questa caratteristica città del Salento, infatti, si possono gustare i sapori più autentici della Puglia: merito di chi ha saputo preservare la tradizione fino al ventunesimo secolo senza tuttavia snaturarla nella sua più intima essenza, quella cioè di testimone di secoli perduti. Merito di luoghi come l’Osteria degli Spiriti, dove gli ospiti, in un ambiente raccolto ed elegante, sono chiamati a mettere alla prova i propri sensi, un confronto di gusto dal quale, inevitabilmente, usciranno trasformati per sempre.

Vi abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca? Non preoccupatevi, perché, anche in questa occasione, ci pensa Opera Food, la collana delle video ricette con i vini  di Tenute Rubino, a darvi la possibilità di prendere appunti per riprodurre in casa vostra tutta la bontà pugliese dei piatti di chef Tiziana Perangeli. Importante, ricordatelo sempre, sono due fattori: la freschezza degli ingredienti e un pizzico d’improvvisazione, insomma metteteci sempre qualcosa di vostro!

Oggi, il nostro piatto è un secondo semplicemente squisito, punto di incontro tra i profumi della terra e quelli del mare. Parliamo del Polpo a pignata su crema di patate, in abbinamento con il Visellio, Primitivo in purezza della linea dei Cru di Tenute Rubino. L’incontro tra il polpo e il pomodoro avviene già in padella così che i due si fondano appieno e l’uno sia saturo del sapore e degli aromi dell’altro; a questo già intenso matrimonio si somma la crema di patate cotte nel brodo vegetale su cui verrà servito il polpo, in un piatto ricco di gusto e profumo. L’abbinamento con il Visellio è, probabilmente, quello che meglio esalta il patrimonio olfattivo e gustativo di questo piatto. Il Visellio è un primitivo in purezza dal colore rosso rubino impenetrabile che a tavola accompagna al meglio portate gustose e succulente: con il suo bouquet variegato che rimanda alle prugne, a confetture di frutta a bacca rossa e nera, alla liquirizia, in bocca emergono i setosi tannini ed una ben equilibrata spinta acida. In definitiva, un vino da amare anche in virtù di questo abbinamento che rimanda ad un’abitudine molto in voga in terra di Puglia: l’accostamento tra i piatti di pesce e i vini rossi.

 

www.osteriadeglispiriti.it
Via Cesare Battisti, 4,
73100 Lecce
Tel.:+39 0832 246274

 

 

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.