Abbinamenti

Il Gusto minimal della tradizione

18.01.2019

Nella nuova puntata di Opera Food, i crostoni con Burrata di Numero Primo in abbinamento all’Oltremé, il Susamaniello al vertice degli Innovativi

oltremé - Susumaniello

È possibile esprimere in una semplice portata (di facile esecuzione anche in casa) uno dei capisaldi della cucina pugliese? La risposta è si, soprattutto se ci troviamo a Brindisi, accomodati in uno dei tavoli del dehor di Numero Primo, immersi in un incantevole scenario vista mare. Qui sfogliando le pagine del menù scopriamo che la qualità della materie prime, rigorosamente Born in Puglia, sono celebrate dall’assoluto rispetto della loro stagionalità e dalla poca sofisticazione che rende concreta in nuove forme tutto la linearità della tavola del tacco d’Italia. E se completassimo il tutto con un calice di vino da uve autoctone  sigilleremmo il cerchio perfetto del gusto minimal della tradizione.

Per ricreare questo matrimonio di gusto loquace per i sensi vi consigliamo di lasciarvi rapire dai gesti che accompagnano l’esecuzione di questo piatto seducente per la sua genuinità e la sua  freschezza e che diventa intrigante in abbinamento all’Oltremé, il Susamaniello in purezza al vertice degli Innovativi. Tra i crostoni proposti a Numero Primo, due hanno un comun denominatore: la stracciatella. Il primo si inebria dell’intensità ardente del capocollo croccante, autentica specialità della terra pugliese. Il secondo, invece, ha quel guizzo, quel tocco di fantasia inaspettato grazie all’accostamento delle acciughe con i fiori di zucca e i capperi che danno vita ad una combinazione tra dolcezza e sapidità che difficilmente si farà dimenticare. L’abbinamento con l’Oltremé poi è perfetto per accompagnare entrambi grazie al gioco di contrasti ed equilibrio costruito a partire dalla sue note di frutta a bocca rossa e dai suoi sentori speziati che ne fanno un vino armonico ed avvolgente di notevole versatilità.

Nulla di difficile da replicare nella vostra cucina: ricordate di tostare per bene il pane, e in pochi minuti sarete trasportati magicamente su uno dei più suggestivi lungomare del Salento. Certo, perché il viaggio sia completo, non dovete dimenticare un calice di Oltremè, il vino del cuore di Luigi e Romina Rubino.

www.vinotecanumeroprimo.it
viale Regina Margherita, 46, 72100 Brindisi
Tel. +39 0831 1795537

 

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.